Gli errori da evitare quando si ricarica un cellulare

Ricaricare la batteria del proprio cellulare è un’operazione che si ripete molto spesso, anche più volte al giorno. Questa è infatti un’azione che ci viene quasi in automatico ormai data la grande frequenza con cui ci troviamo a collegare il nostro cellulare al caricabatterie.

La ricarica può sembrare un’azione banale e intuitiva che però può nascondere delle problematiche di cattiva esecuzione. Prendendo alla leggera questa operazione si rischiano di commettere degli errori che potrebbero alla lunga compromettere il corretto funzionamento della batteria del cellulare.

In questo articolo vedremo quali sono gli errori da evitare quando si ricarica un cellulare e quali invece sono i comportamenti corretti. Solo così potremo dare una vita lunga alle nostre batterie e permettergli di funzionare al meglio.

 

Alcune pratiche molto comuni possono danneggiare le batterie

Fino a qualche anno fa i cellulari avevano una batteria rimovibile che era possibile separare dal corpo stesso del dispositivo, questo rendeva molto facile la possibilità di cambiare la batteria in caso essa venisse danneggiata.

Oggi la maggior parte degli smartphone non ha questa possibilità. Quasi tutti i dispositivi infatti si presentano come un unico blocco e la batteria non è facilmente divisibile nel caso dovesse essere sostituita.

Questa caratteristica della nuova generazione di smartphone rende più difficile la rimozione della batteria nel caso essa si danneggiasse.

Per questo è molto importante conoscere alcuni dei comportamenti che danneggiano le batterie in modo da poterli evitare. Spesso infatti si tratta di pratiche molto comuni che molti utenti fanno senza neppure accorgersene. Nei prossimi paragrafi le vedremo nel dettaglio.

Non lasciare mai scaricare totalmente la batteria

Le moderne batterie al litio che sono montate sui nuovi cellulari sono diverse da quelle che erano invece installate nei cellulari più vecchi.

Spesso si ha la falsa credenza che le batterie debbano essere del tutto scaricate prima di essere messe in carica. Questo è una convinzione che si ha dal retaggio delle vecchie batterie al nichel. Esse infatti andavano del tutto scaricate affinché funzionassero al meglio.

Al contrario invece le nuove batterie hanno la necessità di essere sempre stimolate per funzionare al meglio. Questo stimolo avviene tramite la ricarica. È bene dunque sottoporre il telefono a frequenti cicli di ricarica, ed evitare che la batteria si scarichi definitivamente per troppe volte. Questa pratica potrebbe accorciare di molto la vita del tuo smartphone e va evitata il più possibile.

Non lasciare inutilizzata la batteria di un dispositivo completamente scarica

Per evitare che la batteria a ioni di litio si danneggi è importante non lasciare che si scariche del tutto durante un periodo di inutilizzo. L’ideale sarebbe quello di mantenere intorno al 40 % la carica di una batteria quando non la si utilizza.

È probabile infatti che, se si lascia scaricare del tutto una batteria durante un lungo periodo di inutilizzo, alla prima ricarica il dispositivo non risponda e diventi inutilizzabile.

Le batterie in questo modo infatti si danneggiano in maniera spesso irreversibile.

Evitare le ricariche complete troppo frequenti

Un comportamento che molti abbiamo è quello di lasciare incarica tutta la notte il nostro cellulare ed effettuare ogni giorno una ricarica completa al 100%. Questo però non fa bene alla salute del nostro cellulare. Diversamente da quello che infatti si è soliti pensare, le ricariche complete non fanno bene alla salute delle batterie dei nostri cellulari.

Ricaricare troppo spesso la batteria fino al 100 % infatti può compromettere il funzionamento e la durata della batteria. Quando possibile sarebbe invece consigliato effettuare una ricarica completa solo una volta al mese e mantenere la carica del dispositivo in genere tra il  40% e l’80%.

Segui questi consigli e le batterie del tuo telefono avranno una vita molto lunga. 

Migliori Iphone del 2020


Sono laureata in comunicazione e sono una redattrice editoriale ed editor. Sono appassionata da sempre al mondo della scrittura e ho trovato la mia dimensione nelle scrittura per il web. Amo leggere e il mondo editoriale in genere. Sono inoltre appassionata di tematiche che riguardano la tecnologia e il digitale.

Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Migliori Caricabatterie